Contenuto principale

Messaggio di avviso

Sarà presentato martedì 13 agosto 2014 alle ore 19:00 presso il Centro Polifunzionale di Africo il libro di Salvatore Modaffari Quando si abbrustolivano le ghiande”. Il testo propone una storia vera che si sviluppa in Calabria dalla metà degli anni trenta ai giorni nostri. “Quando si abbrustolivano le ghiande”. È il titolo del libro che sarà presentato in Biblioteca Frera Giovedì  30 Ottobre alle 20,45. Ad organizzare l’ Associazione AbcT, Amici della Biblioteca. Sarà presente l’autore Salvatore Modaffari che sarà presentato da Mario Maviglia, Dirigente UST di Brescia. Il libro propone una storia vera che si sviluppa in Calabria dalla metà degli anni trenta ai giorni nostri. «L’autore, attraverso ricordi personali e mediati, ci trasporta nelle atmosfere emotive e culturali della Calabria che fu - si legge nella presentazione -. E lo fa attraverso due percorsi intrecciati: la vita di Ciccio Scriva, “un uomo che non si arrese mai alla sorte che lo aveva voluto misero tra miseri” e le vicissitudini di Casalnuovo e dei suoi dignitosi abitanti. “Era gente semplice quella che risiedeva a Casalnuovo. Contadini e pastori operosi che consumavano la loro vita con ritmi antichi, su sentieri resi duri come pietra a furia di camminarci sopra”.

 

 

 

 

 


Dopo il libro "Quando si abbrustolivano le ghiande", Salvatore Modaffari presenta il nuovo romanzo "Tutto torna". E la storia di Bartolo, un calabrese che nel 1904 lascia il suo piccolo paese in Aspromonte per emigrare in America. Il libro racconta le sue ansie e le sue paure prima della partenza; il suo travagliato viaggio in nave; le sue disavventure nella misera Little Italy; le vittorie e sconfitte che segnarono la sua esistenza E, in qualche modo, la storia di ogni emigrante. Di ieri come di oggi. Cambiano i luoghi, il contesto, ma le dinamiche relazionali ed emotive dello sradicamento, dello straniero in terra straniera, si ripetono nel tempo e non c'è memoria che tenga".

Le informazioni sono tratte dal sito dell'Editore lulu.com da dove è possibile acquistare direttamente attraverso questo link.